Le Due Torri (degli Asinelli e Garisenda)

Le Due Torri di Bologna (Torre degli Asinelli e Garisenda)

Le Due Torri

Le Due Torri di Bologna (vale a dire la Torre degli Asinelli e la Torre Garisenda) sono unanimemente considerate il simbolo della città felsinea.

Si tratta di due imponenti torri medievali, entrambe pendenti, che si trovano in pieno centro storico, a soli cinque minuti a piedi da piazza Maggiore.

Sono solo le due più famose delle oltre venti torri medievali ancora visibili in città.

Nel Medioevo le torri di questo tipo erano addirittura più di un centinaio – tanto che Bologna era conosciuta anche come “la Turrita” – e avevano una funzione sia militare che gentilizia (servivano cioè a dare blasone alle famiglie che le costruivano).


Torre degli Asinelli

Questa torre fu costruita nel XII secolo – tra il 1109 e il 1119 – dalla famiglia degli Asinelli e già a partire dal XIII secolo divenne proprietà del Comune di Bologna.

È alta ben 97,2 metri ed ha una pendenza di 1,3°.

La Torre degli Asinelli è al momento l’unica visitabile delle Due Torri.

Grazie alla sua scala interna, completata nel 1684 e composta da 498 gradini, è possibile salire fino in cima e godere di un’incredibile vista panoramica della città.

Si è pensato più volte di dotarla anche di un ascensore ma il progetto è sempre rimasto sulla carta.

Torre Garisenda

La Torre Garisenda fu costruita nello stesso periodo.

È alta 47 metri, circa la metà quindi della Torre degli Asinelli, ma ha una pendenza decisamente maggiore (, più della Torre di Pisa) che l’ha resa una delle torri pendenti più famose al mondo.

Pare che penda in questo modo fin dalla sua costruzione, o almeno fin dal Duecento, a causa del cedimento del terreno e delle fondamenta.

Inizialmente era più alta di circa 20 metri. Fu mozzata a metà del Trecento per timore di possibili crolli.

La sua forte pendenza l’aveva resa celebre fin da subito tanto che Dante Alighieri ad esempio scrisse di essa per ben due volte, prima nel Sonetto sulla Garisenda (1287) e poi nei più celebri versi del Canto XXXI dell’Inferno:

Qual pare a riguardar la Carisenda
sotto ‘l chinato, quando un nuvol vada
sovr’essa sì ched ella incontro penda;

tal parve Anteo a me che stava a bada
di vederlo chinare, e fu tal ora
ch’ i’ avrei voluto ir per altra strada.

Al momento la torre è soggetta a dei lavori di restauro.

Indirizzo e mappa

Le Due Torri – Piazza di Porta Ravegnana – 40126 Bologna

Contatti

Bologna Welcome – Tourist Information Office

Indirizzo: Piazza Maggiore 1/e – 40124 Bologna
Telefono: +39 051 658 3111
Email: booking@bolognawelcome.it

Orari di visita

Questi gli orari di visita della Torre degli Asinelli che, come detto sopra, è l’unica visitabile.

Dal 4 novembre 2019 al 29 febbraio 2020

  • Primo turno: ore 09.30
  • Ultimo ingresso: ore 17:00

Dal 1° marzo 2020 al 2 novembre 2020

  • Primo turno: ore 09.30
  • Ultimo ingresso: ore 18.30

N.B. – L’ingresso avviene ogni 45 minuti ed è necessaria la prenotazione.

Prezzi

Questi i prezzi 2020 dei vari tipi di biglietti di ingresso previsti per la Torre degli Asinelli.

  • Biglietto intero: € 5,00
  • Biglietto ridotto: € 3,00 (persone con meno di 12 o più di 65 anni; scolaresche; studenti universitari; gruppi con minimo 20 partecipanti; possessori della Card Cultura)
  • Ingresso gratuito: possessori della Bologna Welcome Card; disabili e accompagnatori; guide turistiche autorizzate; accompagnatori di gruppi con minimo 20 partecipanti; bambini sotto i 4 anni.

Visite guidate

Di seguito trovi:

  • una visita guidata di Bologna che comprende il biglietto per la Torre degli Asinelli e una degustazione di prodotti tipici;
  • un tour privato e personalizzabile di 2/3 ore che prevede la visita a piedi di Piazza Maggiore e delle Due Torri e di altri monumenti a tua scelta. È offerto anche il servizio di prenotazione di tutti gli eventuali biglietti di ingresso alle attrazioni che scegli di visitare (il cui costo però in questo caso non è incluso).

Queste visite guidate sono offerte tramite GetYourGuide, portale che offre tour e vari altri tipi di attività a Bologna e nel resto d’Italia e del mondo.

Biglietti

La prenotazione dei biglietti di ingresso alla Torre degli Asinelli è obbligatoria.

I biglietti possono essere acquistati:

Tutte le torri di Bologna

Se vuoi approfondire la conoscenza delle torri di medievali di Bologna puoi consultare quest’apposita mappa in cui sono riportate tutte quelle ancora esistenti (clicca sui vari numeri per avere alcune info di base).